Menu
Investire in pannelli solari

Sbloccare l'investimento intelligente in pannelli solari: 8 fattori cruciali per una decisione consapevole

Indice dei contenuti

Investire in pannelli solari può essere una decisione finanziaria intelligente a lungo termine, ma è importante pianificare in modo efficace per ottenere il massimo. Prima di acquistare i pannelli solari, ci sono diversi fattori chiave da considerare. Tra questi, i costi iniziali, la scelta di un installatore affidabile e la valutazione dei costi dell'elettricità.

Questa guida vi fornirà una visione approfondita di otto fasi o fattori che dovreste tenere a mente prima di investire in pannelli solari.

Variazione dei costi dell'elettricità

Innanzitutto, verificate se la vostra casa soddisfa i requisiti per un impianto solare. I risparmi dipendono da due fattori: le bollette dell'elettricità e la posizione geografica. Un modo per compensare i costi dell'elettricità è la misurazione netta, che prevede che il governo paghi i proprietari di casa quando vendono l'energia solare in eccesso.

Accesso alla luce solare

I pannelli solari fotovoltaici necessitano di quattro o cinque ore di luce solare diretta in condizioni di cielo sereno per produrre il fabbisogno giornaliero di elettricità della vostra casa. Vivete in un luogo con poca luce solare? Non preoccupatevi, perché la produzione di energia sarà bassa ma non nulla.

Inoltre, è possibile installare un impianto più grande per soddisfare il fabbisogno elettrico giornaliero. I pannelli solari hanno una temperatura ottimale (25 gradi Celsius o inferiore) alla quale danno il meglio di sé. I luoghi freschi e con clima mite sono quindi i luoghi ideali per i pannelli solari.

Compatibilità del tetto con i pannelli solari

La direzione e l'angolo ideale per un pannello solare per ottenere la massima produzione di energia è un'inclinazione del tetto compresa tra i trenta e i quarantacinque gradi, rivolta verso sud. Non avete un tetto esposto a sud? Non preoccupatevi, perché la maggior parte dei produttori di energia solare non ce l'ha e riesce comunque a ottenere notevoli risparmi.

Al variare della stagione, cambia anche la produzione solare, che in un anno intero si equilibra. Ad esempio, un'inclinazione bassa del tetto funzionerà meglio in estate, mentre i tetti ripidi sono ideali in inverno. Ci sono molti proprietari di case i cui tetti non sono adatti all'installazione di pannelli solari. In questo caso, dovrebbero installare un impianto a terra, se dispongono di un ampio spazio.

Il costo dell'investimento in pannelli solari

Poiché l'energia solare sta diventando piuttosto standard, anche i prezzi stanno diminuendo. Escludendo gli sconti e gli incentivi, un impianto da 4 kW costa $12.000, mentre un'unità da 8 kW costa $24.000. A ciò si aggiungono costi aggiuntivi quali:

  • Batteria (opzionale).
  • Pannelli solari.
  • Inverter
  • Metri, montaggio e racking.
  • Attrezzatura

Batteria:

Le batterie non sono obbligatorie, ma fungono da estensione del sistema solare. In breve, immagazzinano energia elettrica quando il pannello solare non funziona o quando è notte o nuvoloso. A seconda della capacità e della tecnologia delle batterie, il loro costo può variare da $200 a $15.000.

Pannelli solari:

Il costo dei pannelli solari varia in base alla tecnologia, al produttore e all'efficienza. Il sistema di classificazione è utilizzato per classificare i pannelli solari e i pannelli solari di livello 1 sono generalmente più costosi dei pannelli solari di livello 2.

Esistono due tipi di pannelli solari residenziali: monocristallini e policristallini. I pannelli policristallini sono più economici di quelli monocristallini. Il costo maggiore è dovuto alla migliore estetica e alle migliori prestazioni.

Inverter:

L'inverter trasforma la corrente continua in corrente alternata e accompagna il sistema di pannelli solari. Esistono diversi tipi di inverter:

  • Microinverter.
  • Inverter di stringa.
  • Inverter ibrido.
  • Ottimizzatore di potenza CC.

Ciascuna tipologia presenta pro e contro e differenze in termini di costi e prestazioni.

Metri, montaggio e racking:

I contatori servono a monitorare la produzione e il consumo di energia elettrica. Tutti i consumi energetici della vostra casa saranno monitorati. Il montaggio e la scaffalatura si riferiscono a tutte le parti che fissano il sistema solare sul tetto; possono essere viti o piccole parti che fissano il pannello in posizione.

Vantaggi dell'investimento in pannelli solari grazie al Net Metering

In breve, si ricevono crediti per la vendita dell'elettricità extra dei pannelli solari all'azienda elettrica locale.

I crediti vengono trasferiti al mese successivo con molti programmi di misurazione netta full-retail. Questo è utile per ridurre le bollette energetiche in inverno.

Idoneità agli incentivi e alle riduzioni solari

Programmi come gli incentivi per le utenze, il credito d'imposta federale per l'energia solare e le agevolazioni locali possono ridurre i costi iniziali e dare sollievo a molti proprietari di case con impianti solari.

Sgravi locali e incentivi alle utenze per investire nei pannelli solari

L'investimento in pannelli solari può anche qualificarsi per incentivi basati sulle prestazioni da parte dell'azienda elettrica locale, dove la quantità di energia solare generata viene ricompensata indipendentemente dall'energia utilizzata dall'abitazione o esportata nella rete. Inoltre, gli sconti iniziali possono aumentare ulteriormente il risparmio sull'acquisto di pannelli solari. Tuttavia, è importante notare che, con l'aumento della diffusione dei pannelli solari, questi vantaggi potrebbero diminuire nel tempo.

Incentivi statali:

I diversi incentivi dipendono dalla località e dalla vostra idoneità al programma. Potreste essere qualificati anche per diversi incentivi statali per

Credito d'imposta federale per l'energia solare:

Il governo federale degli Stati Uniti alleggerisce anche i costi iniziali dell'installazione dei pannelli solari grazie al credito d'imposta per gli investimenti solari. Il credito federale è pari a 26% di tutti i costi di installazione dell'impianto solare. Dopo aver effettuato i calcoli, la cifra risulta essere di $3.900 di risparmio dopo l'acquisto di un sistema da $15.000.

Opzioni di finanziamento:

È possibile acquistare un impianto solare in quattro modi:

Prestiti:

L'investimento in pannelli solari può essere reso più accessibile grazie ai prestiti solari, che consentono di finanziare il sistema e di ridurre i costi iniziali. In alcuni casi, è possibile ottenere un prestito solare anche senza anticipo. Sfruttando gli incentivi locali e i crediti d'imposta federali, è possibile compensare il costo del prestito. Nell'arco di 25 anni, i prestiti solari possono produrre risparmi fino a tre volte superiori rispetto ai programmi di leasing solare. Questo perché, con un leasing solare, si continua a pagare fino alla fine del contratto senza mai possedere l'impianto. Al contrario, con un prestito solare, si paga gradualmente il prestito e alla fine si possiede l'impianto a titolo definitivo.

Locazione:

Con un contratto di leasing solare, il sistema non è completamente di vostra proprietà, ma potete installare rapidamente i pannelli solari sul tetto e vendere l'energia solare in eccesso all'azienda elettrica attraverso la misurazione netta. Tuttavia, non potrete beneficiare di crediti d'imposta federali o di incentivi locali. Inoltre, un contratto di locazione solare non aggiunge valore alla vostra casa.

Inoltre, non è possibile risparmiare molto se si parla a lungo termine. È necessario effettuare pagamenti mensili alla società che fornisce il leasing, che devono essere inferiori alla bolletta elettrica mensile. Tuttavia, se non è possibile ottenere un prestito per un pannello solare, il leasing potrebbe essere l'opzione migliore in quanto non comporta costi iniziali.

Contanti: 

Il pagamento in contanti è il modo migliore per ottenere il massimo risparmio e, dopo 25 anni di proprietà, l'importo risparmiato può essere di circa cinque volte rispetto a un leasing solare e di due volte rispetto a un prestito solare. È l'opzione migliore perché non si deve pagare nulla, ma impegnarsi per 25 anni di installazione solare.

Contratto di acquisto di energia elettrica:

Come nel caso di un contratto di leasing, con gli HTM non si possiede un sistema e non si devono pagare costi iniziali. Il pagamento mensile varia ogni mese in base alla produzione di energia. I contratti possono durare da 5 a 25 anni. Le tariffe sono pagate per chilowattora. In genere i risparmi nel corso della vita sono inferiori. Utilizzate questa opzione solo se non potete usufruire di un credito d'imposta federale o di un prestito solare.

Pagare i pannelli solari

Il periodo di ammortamento dei pannelli solari è il tempo necessario per ammortizzare l'investimento. costi di un pannello solare che può variare da otto a dodici anni. I fattori che possono modificare il periodo di ammortamento del solare sono:

  • Prezzo dell'elettricità locale
  • Prezzo dei pannelli solari
  • Incentivi e crediti disponibili
  • Condizioni del prestito solare (se indicate)

La durata media di un pannello solare è di 25 anni, più del periodo di ammortamento del solare.

Investire in pannelli solari conviene? Fattori chiave da considerare

Se si desidera un investimento facile, i pannelli solari fanno al caso vostro. Non solo producono un'adeguata energia pulita, ma si ripagano anche da soli. Non solo, ma è possibile guadagnare vendendo l'elettricità extra all'azienda elettrica, quindi non ci sono svantaggi nell'installazione di un pannello solare.

Messaggi correlati

Indice dei contenuti